HACCP - ADDETTI

HACCP - ADDETTI

• Riferimento normativo D.Lgs.193/07 CE• Reg 852/2004 CE• Reg 853/2004 CE• Reg 854/2004 CE• Reg

OBIETTIVO DEL CORSO

Il D.Lgs.193/07 e i Regolamenti CE 852/04 e 853/04 hanno posto obblighi concernenti la sicurezza e l’igiene del prodotto alimentare in tutta la filiera produttiva, distributiva e di somministrazione, introducendo anche nuove modalità di verifica per l’osservanza di tali norme. Il corso ha come obiettivo la formazione dei lavoratori addetti alla manipolazione degli alimenti.

CONTENUTI

• La normativa italiana ed europea
• Il sistema HACCP
• Tipologie e fattori di contaminazione: rischio chimico, fisico e biologico
• La contaminazione crociata
• Le alterazioni degli alimenti
• L’igiene in azienda
• Le malattie a trasmissione alimentare
• La conservazione: la catena del freddo
• La preparazione
• La somministrazione
• L’igiene personale
• L’igiene di locali e attrezzature (metodi di detersione, disinfezione, disinfestazione e derattizzazione)
• Manutenzione della attrezzature
• Importanza della verifica della merce immagazzinata e importanza della sua rotazione
• Valutazione del controllo delle temperature
• Igiene e sicurezza degli alimenti nelle diverse fasi del ciclo produttivo (ricevimento, stoccaggio, preparazione, distribuzione al consumatore)
• La corretta prassi igienica, l’igiene della produzione e della distribuzione
• Test di verifica finale
• La normativa italiana ed europea
• Il sistema HACCP
• Tipologie e fattori di contaminazione: rischio chimico, fisico e biologico
• La contaminazione crociata
• Le alterazioni degli alimenti
• L’igiene in azienda
• Le malattie a trasmissione alimentare
• La conservazione: la catena del freddo
• La preparazione
• La somministrazione
• L’igiene personale
• L’igiene di locali e attrezzature (metodi di detersione, disinfezione, disinfestazione e derattizzazione)
• Manutenzione della attrezzature
• Importanza della verifica della merce immagazzinata e importanza della sua rotazione
• Valutazione del controllo delle temperature
• Igiene e sicurezza degli alimenti nelle diverse fasi del ciclo produttivo (ricevimento, stoccaggio, preparazione, distribuzione al consumatore)
• La corretta prassi igienica, l’igiene della produzione e della distribuzione
• Test di verifica finale

METODOLOGIA

lezione frontale e discussione interattiva.

DESTINATARI

Il corso è destinato ai lavoratori addetti alla manipolazione degli alimenti.

REQUISITI

• Ai fini dell’ammissione al corso è richiesta una conoscenza della lingua italiana sufficiente alla comprensione dei contenuti e all’effettuazione delle prove e dei test previsti. Nel caso in cui si manifestasse una carenza in tali termini da parte dei partecipanti, A Servizi si riserva di valutare l’effettiva idoneità alla partecipazione al corso dei soggetti interessati.
• Gli allievi devono garantire la propria presenza in aula - attestata dalla firma sul registro didattico – per almeno il 90% del monte ore complessivo. Sono consentite assenze per un massimo del 10% del monte ore complessivo.• Ai fini dell’ammissione al corso è richiesta una conoscenza della lingua italiana sufficiente alla comprensione dei contenuti e all’effettuazione delle prove e dei test previsti. Nel caso in cui si manifestasse una carenza in tali termini da parte dei partecipanti, A Servizi si riserva di valutare l’effettiva idoneità alla partecipazione al corso dei soggetti interessati.
• Gli allievi devono garantire la propria presenza in aula - attestata dalla firma sul registro didattico – per almeno il 90% del monte ore complessivo. Sono consentite assenze per un massimo del 10% del monte ore complessivo.

  • LUOGOAULA
  • DURATA4 ore in un unico modulo
  • MATERIALEMateriale didattico: dispense a cura di A Servizi.
  • AGGIORNAMENTOSecondo legge regionale.
  • DOCENTERAFFAELE FERRARA
    RAFFAELE FERRARA

Compila il modulo per ulteriori informazioni sul corso:

HACCP - ADDETTI